Benvenuti a Kodomoland!

Kodomoland nasce il 17 Aprile perchè esattamente tre anni fa sono tornata bambina e rinata. Io sono Iaia, una bimba un po’ cresciuta. Mia mamma al pomeriggio quelle poche volte che stavamo insieme costruiva nella mia stanza una tenda usando delle sedie e una coperta. Somigliava moltissimo ad una tenda indiana. Mi faceva entrare lì dentro. “Inventati un mondo oggi” e l’indomani ce ne sarebbe stato un altro e un altro ancora. Con nuovi amici e nuovi colori. Talvolta entrava anche lei e nonostante fossimo davvero strettine sembrava che lo spazio fosse immenso.

Dentro quella tenda sono stata una maghetta che riusciva a realizzare sogni, una streghetta che riusciva a distruggerli, una salvatrice di conigli, una papera marziana  e una bimba in cerca di un talismano capace di sconfiggere un mostro cattivo. Sono stata altro e altro ancora e non ho mai smesso. Ho deciso di seguire l’insegnamento della mia grande mamma: Inventare mondi, che non è fuggire ma semplicemente reinventarsi. Perchè è la fantasia quella che ha permesso ad una bimba come me di non sentirsi sola.

Kodomoland è uno dei miei dodici progetti visivi fotografici ma non solo. E’ entrare nella tenda e condividere mondi. Vi si potranno trovare Ricette perchè è un regno abitato solo da bambini che cucinano (e giocano)  davvero tutto il tempo pappe buone e nutrienti. Proprio per star bene loro e per far star bene tutti i bimbi di tutti i Mondi. Il cibo non è un elemento da sottovalutare tanto quanto l’educazione. Insieme alla Chef Coniglio Tuppete e al Nutrizionista Tappete si intervisteranno le Signorine Vitamine e le Zie Calorie.

Kodomoland non è per tutti i bimbi. E’ per quelli che amano pacioccare con la farina,  divertirsi con giochini realizzati interamente a mano, addormentarsi ascoltando la voce della mamma che racconta avventure lontane ed entusiasmarsi per il volo di una farfalla.  E’ per i bimbi un po’ retrò e poco tecnologici. Per degli aspiranti maghi e maghette che tiran fuori conigli dai cilindri.  

 Tante idee da realizzare per merende indimenticabili con gli amici: in casa ma anche all’aria aperta, Racconti, Favole, Illustrazioni, Disegni da colorare, Concorsi con tanti Premi ed infinite Avventure.

Si costruiranno aquiloni tutti i giorni. Si rincorreranno sogni a perdifiato e ci saranno storie. Tante storie.

Kodomoland è dedicato a Carlo, Elisa, Hendrix e Mat. Quattro meravigliosi bimbi che ho nel cuore e che sono un riassunto di quello che vorrei un giorno. Se riuscirò mai a realizzare il sogno di diventare mamma.  Uh e per Nanda, un’altra bimba. La più indisciplinata di tutti: La mia mamma.

Comincia l’avventura. Buon Viaggio!

Annunci

Comments

  1. Marta (twitter) says:

    Prima? Mamma mia che responsabilità!
    Suppongo tu sia stanca di sentirtelo dire ma sei un fenomeno! E’ un progetto bellissimo Giulia.
    Complimenti !!!!!
    TI ADORO !

  2. Bravissima!! Spero di poter usare presto le ricette che Kod preparerá e di poter viaggiare in questo bellissimo mondo con tutti voi 🙂 in bocca al lupo!

    • Francesca *disse lanciando cuoricini !
      Grazie. Grazie per essere qui.
      Spero possa piacere quest sezione del Gikitchen dove raccogliere pappe, racconti e colori. Per me sarà davvero un onore e un piacere averti averti a bordo.
      Altrochetuttattaccato.
      Un bacione grande.
      E non crepi questo lupo ! Vada solo a farsi una vacanza (sono per la salvaguardia dei lupi)
      (chiaramente non so quel che dico)

  3. è…..mammamia è qualcosa di incredibile.
    in bocca al lupo!

  4. questo è già il dodicesimo o c’è ancora spazio per nuovi progetti?

    • Ciao Giorgio !
      Piacere io sono Giulia ed è un piacere averti qui ( ecco. la frase di rito corredata da bacetti non la scampi. Mi dispiace.Potrei dire anche “non la gamberetti” ma vorrei fare bella figura quindi eviterò).
      Sostengo siano dodici i progetti perchè essendo nata il 12-12 alle 12 è quasi un obbligo (sono pure la dodicesima nipote e il mio nome e cognome sono formati da dodici lettere eh) ma.
      Ammetto che sono di più. E che questo non è il dodicesimo.
      E che lo spazio per nuovi progetti c’è. Sempre.

  5. Pieceofstar24 says:

    *___* che tenerezza.
    Io sono bimba che corrisponde esattamente alla descrizione che hai fatto, non mancherò, neanche quaaaaaaaaaaaaaa! (è una minaccia *___*)

    • Il fatto è che se te la svigni io ti ripiglio. Non è tanto una minaccia la tua.
      E’ che se mi lasci da sola pianto un casino che non immagini 😦 ecco.
      e ora mi sono arrabbiata e spacco almeno un tavolino.
      Facciamo due?
      ( e come dicevo. attendo resoconto giuliinfante con racconti perchè sono esilaranti, perdinci)

  6. hendrixandme says:

    Brava IaiaMia…insegna a tutti i bambini a volare attaccati agli aquiloni! Noi, appesi a quei fragili fili, siamo arrivate lontanissimo! Ed Hendrix ringrazia, l’omino meno elettronico del mondo. Quello che alla PlayStation preferisce riempire le bottiglie di sale colorato! Adesso, ha preso tutto dalla ZiettaIaiaSua, sta imparando a fare le fotografie con una macchinetta digitale. Fotografa persone a caso e poi, riguardando le foto, si inventa le loro vite. E i maschi di norma sono astronauti/alieni dal pianeta POK(ovviamente inventato anch’esso)/Ammiragli /Elicotteristi / Giocatori di scacchi con il timer (mamma vedi? ittaimel sta lì) /Agenti Segreti / Sub (adesso nossono vestiti da subbb pelchè sono allasciutto). Le femmine sono tutte Mamma dell’astlonauta/ mamma dell’ammilaglio /mamma dell’alieno di POK…..e ballerine (le più belle ovviamente sono tutte ballerine mamme di nessuno).
    E io ti voglio sempre tanto bene!

    • Il fatto che Hendrix stia fotografando e inventi storia.
      Oh.
      vabbè mi sono commossa.
      Hai capito perfettamente quello che.
      E non vedo l’ora di sapere cosa ne pensa di Kodomoland. Sarà il mio ipercriticocriticissimo. Zia Iaia si baserà sulle considerazioni hendrixiane, ecco.
      (fonte inesauribile di idee. dobbiamo confabulare con il mago delle meraviglie perchè sta cosa delle ballerine e dei sub. ci salta fuori un fumetto mica da ridere *_* )

      E io vi amo. tanto.
      Sempre.

  7. sei semplicemente meravigliosa. 🙂

    • e anche un po’ cretina però altrimenti non se ne fa niente. Ma giammai il nostro matrimoniofucsia.
      quello è ormai certezza :*
      Grazie per essere qui Vale.
      (andiamo da darschhhhhhhhh e Sonia passiamo da Vale e andiamotuttiiititititititititititiitappassionatamenteeee)

  8. Sei un’inesauribile fonte di adorabilità. °_°

  9. Me-ra-vi-gliaaa!
    Passeremo spessissimo a trovarti a Kodomoland, detta anche Comodoland, tanto ci si sta bene!

  10. Non è un bellissimo progetto…è il più bello!!! Non vedo l’ora di avere i nipotini a pranzo per preparargli queste cose fantastiche!!! 🙂

Trackbacks

  1. […] merendine indimenticabili e giochini non elettronici. Qualora vi andasse di dare un’occhiata al post di inaugurazione siete i benvenuti e mi fareste davvero felice. Bisognava una sezione dedicata per i puffi, giusto […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: